Liberalizzazioni

Liberalizzazioni, qualità dei servizi e tutela dei consumatori

Relatore: Claudio Cipollini - Italia 2020

 

La liberalizzazione ha segnato l’ingresso di nuovi operatori e quindi di un mercato più ‘movimentato’ e favorevole al consumatore. In molti casi però ha comportato anche criticità, come comportamenti commerciali scorretti, situazioni di doppie fatturazioni o semplicemente difficoltà nel passaggio da un venditore all’altro. Anche rispetto ai servizi bancari e di accesso al credito, i consumatori lamentano mancanza di trasparenza e correttezza, soprattutto a mutui e tassi d'interesse, commissioni di massimo scoperto e “illeciti finanziari”.

Rispetto alla telefonia ci sono grossi dubbi che le liberalizzazioni abbiano portato un miglioramento del servizio e di riduzione delle tariffe, tanto che qualcuno rimpiange i tempi del monopolio. Lo stesso vale per il servizio dei trasporti, a cui si contesta la scarsa qualità dei servizi a fronte di costi elevati e di scorrettezze come il fenomeno dell’overbooking nelle compagnie aeree.

Come promuovere correttezza, trasparenza ed equità nei rapporti contrattuali tra gestori di servizi e utenti?

Tags

Voting

4 votes
Active
Idea No. 2